Termini & Condizioni
12 Gen 2016

CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO

Art. 1 (Presa in consegna e restituzione del veicolo)

Il veicolo viene consegnato ed affidato al cliente perfettamente funzionante, fornito delle dotazioni di serie e degli accessori indicati nell’allegata scheda tecnica, nonché dei documenti di circolazione e della polizza assicurativa (R.C.A., Incendio/Furto e Kasco) dei quali il Cliente diviene custode a tutti gli effetti di legge.

Il Cliente è tenuto a segnalare tempestivamente eventuali anomalie del veicolo non rilevate al momento della consegna. A tal fine segnalazioni del Cliente potranno avvenire anche sull’esploso del veicolo stilizzato sulla scheda tecnica allegata al presente contratto. In difetto, il veicolo si presume ricevuto dal Cliente in perfetto ordine. Il Cliente si obbliga a restituire il veicolo in eguali condizioni salvo la normale usura in relazione ai chilometri percorsi con i pneumatici, le attrezzature, i documenti e l’intero equipaggiamento in dotazione. Il veicolo sarà restituito entro le ore 19 del giorno concordato per il termine del noleggio presso la sede della MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE in Castrolibero (CS), Via Milano n. 28.

All’atto della riconsegna il Cliente ha l’onere di verificare in contraddittorio con il personale della locatrice lo stato del veicolo, accertando e sottoscrivendo eventuali difformità rispetto a quanto indicato nella scheda tecnica sottoscritta ad inizio nolo. In caso di mancata verifica congiunta il Cliente autorizza sin da adesso la locatrice ad addebitare l’onere di eventuali danni riscontrati sul veicolo dietro presentazione di fattura.

In caso di mancata riconsegna del veicolo con ritardo superiore a 2 ore rispetto alla scadenza concordata il Cliente dovrà corrispondere alla locatrice, a titolo di penale, il costo del noleggio giornaliero, come sopra predeterminato, per ogni giorno di ritardo fatto salvo, in ogni caso, il diritto della MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE a richiedere eventuali maggiori danni.

Art. 2 (Guida e circolazione del veicolo)

La guida del veicolo oggetto del presente contratto è consentita al Cliente ovvero ad altra persona indicata dal Cliente, in possesso di valida patente di guida; il Cliente, pertanto, si assume ogni rischio e responsabilità civile e penale in caso di affidamento della guida del veicolo a terzi ed anche per gli altri effetti dell’art. 116 comma XII del Codice della Strada relativo all’affidamento a persona sprovvista di patente di guida.
Il Cliente è autorizzato a circolare solo ed esclusivamente in Italia ed è responsabile della normale circolazione del veicolo nonché del suo corretto uso e della manutenzione ordinaria per il periodo in cui ne ha il possesso.
In caso di necessità di soccorso stradale il cliente potrà contattare il Numero Verde che sarà comunicato al momento dell’inizio del noleggio. Il cliente accetta espressamente di manlevare, entro i limiti di legge, la MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE da qualsiasi pretesa scaturente dall’utilizzo del veicolo noleggiato in costanza di contratto.
Il Cliente dovrà rimborsare alla MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE il pagamento di eventuali sanzioni e/o contravvenzioni conseguenti ad infrazioni del Codice della Strada comminate nel periodo di affidamento del veicolo e si obbliga a trasmettere entro 24 ore alla MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE ogni verbale notificatogli dalla pubblica autorità.

In caso di mancata tempestiva trasmissione il Cliente sarà responsabile per ogni esborso e/o danno patito dalla MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE direttamente o indirettamente causato dalla mancata tempestiva trasmissione.

In caso di sanzioni e/o contravvenzioni notificate alla MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE in data successiva al termine del noleggio, il cliente sarà in ogni caso responsabile e dovrà corrispondere la somma oggetto della sanzione a seguito dell’emissione della fattura da parte della locatrice.

Il Cliente riconosce di non essere titolare di alcun diritto reale sul veicolo noleggiato e sugli accessori forniti e, quindi, di non poterne disporre in alcun modo. In particolare, è tassativamente vietato il sub-noleggio del veicolo a terzi sotto qualsiasi forma.

Inoltre, il Cliente non potrà in alcun caso utilizzare o consentire che il veicolo venga utilizzato:

  • per spingere o trainare veicoli, rimorchi o altre cose;
  • in corse, gare, prove agonistiche;
  • competizioni su circuiti, impianti attrezzati o percorsi aperti al pubblico;
  • sotto l’influsso di alcolici, droghe, allucinogeni, narcotici, barbiturici, intossicanti, o qualsiasi altra sostanza in grado di menomare lo stato di coscienza e vigilanza, o la capacità di reazione;
  • in violazione di norme doganali, della circolazione o di altre norme di legge;
  • per la circolazione in aree vietate o in aree di accesso o di servizio alle zone portuali ed aeroportuali a traffico limitato;
  • per scopi contrari alla legge.

Indipendentemente dalla sottoscrizione delle coperture assicurative, il cliente sarà responsabile per i danni causati al veicolo per uso improprio o derivanti da usura sproporzionata in relazione ai chilometri percorsi nonché del valore commerciale dello stesso, qualora, in caso di furto, non restituisca alla locatrice le chiavi del veicolo.

Ogni utilizzazione non consentita o illecita per Contratto e/o per legge obbliga il Cliente a risarcire i danni conseguenti, eventualmente anche in solido con ogni altro conducente e comporta il venire meno di qualsiasi limitazione di responsabilità, esponendo il Cliente alle relative responsabilità e rivalse.

Inoltre, il Cliente assume l’obbligazione di custodire il veicolo, congiuntamente agli accessori forniti, con la massima diligenza e nel rispetto di tutte le norme di legge, a garantire il loro funzionamento e sicurezza durante il tempo del noleggio ed a manlevare la MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE da qualsivoglia pretesa avanzata da terzi per danni da questi ultimi patiti ai beni trasportati nei motoveicoli noleggiati o dovuti a guasti o inconvenienti degli stessi.

Il cliente s’impegna a rimborsare la locatrice, dietro presentazione di fattura, ogni spesa, incluse quelle legali, che la stessa dovesse sostenere per ottenere l’adempimento delle obbligazioni pecuniarie dovute a qualsiasi titolo e/o ragione, ivi espressamente comprese quelle per pedaggi autostradali non corrisposti ed ad utilizzare tutti i dispositivi antifurto dei quali è dotato il veicolo ogni qualvolta questo sia parcheggiato ed abbandonato, anche se in luoghi chiusi e aree custodite.

In caso di furto totale o parziale il Cliente si obbliga a denunciare tempestivamente il fatto alle Autorità competenti ed a consegnare copia della denuncia e le chiavi del veicolo alla locatrice.

Il cliente dichiara di essere a conoscenza delle norme del vigente Codice della Strada che si obbliga a rispettare nel corso del periodo di noleggio.

Art. 3 (Modalità, tempi di pagamento del noleggio e penali)

Il pagamento del noleggio dovrà avvenire solo ed esclusivamente mediante Carta di Credito, Pay Pal e/o Bonifico bancario, con il saldo dell’intera somma entro e non oltre 20 giorni prima della data fissata dal Cliente per l’inizio del noleggio; nessun’altra forma di pagamento sarà accettata.

Qualora il Cliente dovesse recedere anticipatamente dal contratto, per qualunque ragione, sarà obbligato al pagamento delle seguenti penali:

  • 35% del costo del noleggio se il recesso interverrà fino a 3 giorni lavorativi successivi alla data di pagamento;
  • 100% del costo del noleggio se il recesso interverrà dopo 4 giorni lavorativi successivi alla data di pagamento.

La locatrice, al momento del ritiro del veicolo, dovrà ricevere anticipatamente, a titolo di deposito cauzionale a garanzia di danni e varie, la somma di:

  • €.  300,00 per ciclomotori fino a 50cc;
  • €.  500,00 per scooter e motocicli oltre 50 cc e fino a 150 cc e biciclette elettriche;
  • €. 2.000,00 per scooter da 151 cc in su;
  • €. 3.000,00 per motocicli da 151 cc in su e minicar.

La somma suindicata potrà essere versata mediante impegno sulla Carta di credito indicata dal Cliente, mediante assegno circolare intestato alla MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE ovvero in contanti.

Il mancato versamento della somma prevista a titolo di costo noleggio e/o di deposito cauzionale, per qualunque causa non imputabile alla MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE, comporterà la risoluzione di diritto del presente contratto e la Locatrice tratterrà, a titolo di penale, la somma già corrisposta per il noleggio.

Al momento della restituzione del veicolo ed a chiusura contratto, dopo l’accertamento congiunto e la sottoscrizione della scheda tecnica, la MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE incasserà la somma eventualmente dovuta a titolo di danni e varie e svincolerà la rimanente somma bloccata a titolo di deposito cauzionale.

Qualora, dopo la chiusura del contratto, la somma effettivamente dovuta dal Cliente dovesse essere superiore al deposito cauzionale la locatrice è autorizzata ad incassare, sempre con addebito sulla Carta di Credito del Cliente, la complessiva somma risultante ovvero rimarrà creditrice della maggior somma fino al massimale pari al valore del veicolo ch’è convenzionalmente pattuito nel valore indicato dalla G MOTO sul proprio sito Internet ufficiale alla voce listino usato; in caso di raggiungimento del predetto massimale la MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE, dopo aver incassato l’integrale pagamento di quanto previsto, procederà al trasferimento di proprietà del veicolo danneggiato a favore del Cliente trattenendo le spese necessarie

In ogni caso la locatrice non sarà ritenuta responsabile degli ulteriori tempi previsti dagli Istituti di credito per lo sblocco di quanto risulta vincolato dopo la fine del noleggio.

Art. 4 (Assicurazione)

Il veicolo viene consegnato al Cliente provvisto di polizza assicurativa R.C.A. con i massimali previsti dalla Legge, di polizza incendio/furto con franchigia a carico del Cliente e con polizza Kasko con costo a carico del Cliente.

In caso d’incidente il Cliente s’impegna a far intervenire – se possibile – le Forze di Polizia, a compilare il modello di constatazione fornito al momento del ritiro del veicolo, a premurarsi di ottenere i dati relativi ai testimoni ed agli altri veicoli coinvolti, ad annotare tutte le informazioni occorrenti per la determinazione delle responsabilità del sinistro avvenuto e ad informare, entro 24 ore, la Compagnia d’Assicurazioni e la società locatrice.

Nel caso in cui non si sia verificato alcun incidente il Cliente deve fornire alla locatrice al momento della riconsegna del veicolo, al fine della tutela contro eventuali frodi e/o richieste infondate, una dichiarazione attestante l’assenza di sinistri.

Art. 5 (Rifornimento carburante)

Il veicolo viene consegnato al Cliente con il pieno di benzina a tappo ed il Cliente dovrà riconsegnarlo, al termine del noleggio, con la stessa quantità di carburante.

Qualora il Cliente non dovesse ottemperare a tale obbligo, per qualsiasi ragione, la locatrice addebiterà al Cliente la somma di €. 20,00 a prescindere dal quantitativo di carburante necessario per il pieno.

Art. 6 (Esclusione responsabilità)

Nei limiti previsti dalla legge, la locatrice non potrà essere ritenuta responsabile, ed anzi il cliente rinuncia per sé e per i propri eredi o aventi causa ad avanzare ogni e qualsivoglia pretesa nei suoi confronti, per qualsiasi danno subito dal cliente o da terzi in quanto derivante dall’utilizzazione del mezzo noleggiato, o per perdita o danni a cose di proprietà del cliente o di terzi lasciate nel veicolo, o per danni o inconvenienti risultanti da ritardo nella consegna, da guasti o da qualsiasi altra causa al di fuori del diretto ed esclusivo controllo della MOTOR ENGLAND SRL.

Art. 7 (Sequestro del mezzo)

In caso di sequestro/confisca del veicolo da parte dell’Autorità Amministrativa e/o Giudiziaria per cause da attribuirsi al Cliente la MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE addebiterà al Cliente il costo giornaliero del noleggio calcolato sul presente contratto fino al dissequestro del veicolo stesso, oltre alle spese necessarie per il medesimo dissequestro, fino al massimale pari al valore del veicolo ch’è convenzionalmente pattuito nel valore indicato dalla G MOTOMOTOR ENGLAND SRL nel proprio listino usato; in caso di raggiungimento del predetto massimale la MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE, dopo aver incassato l’integrale pagamento di quanto previsto, procederà al trasferimento di proprietà del veicolo sequestrato/confiscato a favore del Cliente trattenendo le spese necessarie.

Art. 8 (Penali per mancata riconsegna documenti,chiavi e targa)

La mancata riconsegna del Libretto di Circolazione originale del motoveicolo integro, per deterioramento, smarrimento o furto, obbligherà il cliente di risarcire alla MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE l’intero costo del rilascio duplicato/reimmatricolazione del veicolo, quantificato in €. 300,00;

La mancata riconsegna delle chiavi integre, per perdita, smarrimento o furto, obbligherà il cliente di risarcire alla MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE l’intero costo del rilascio duplicato quantificato da €. 650,00 a €. 1.300,00 a seconda del modello noleggiato;

La mancata riconsegna della targa integra, per perdita, smarrimento o furto, obbligherà il cliente di risarcire alla MOTOR ENGLAND SRL UNIPERSONALE l’intero costo del rilascio duplicato quantificato in €. 750,00.

Art. 9 (Deroga risultante da atto scritto)

Qualsiasi modifica al presente contratto non può aver luogo, né può essere provata, se non mediante atto scritto, controfirmato da entrambe le parti.

Per quanto non espressamente previsto le parti fanno rinvio alle disposizioni del Codice Civile e delle leggi vigenti.

Art. 10 (Foro competente)

Per ogni controversia che dovesse insorgere relativamente a detto contratto il Foro competente è quello di Cosenza.

Scarica il contratto e le condizioni in formato pdf da qui pdf